La tredicesima giornata del campionato nazionale dipallavolo di serie B, girone G, segna la fine del girone di andata mandando in trasferta a Pozzuoli il gruppo allenato da mister Stomeo.  La lusinghiera posizione in classifica di Efficienza Energia, che per riposo di turno ha ceduto la testa della graduatoria, farebbe pensare ad un pronostico scontato a favore di Buracci e compagni. Così non è: nonostante l’ultima gara vinta dai puteolani al tie-break sui salentini del Tricase(3-2)risalga a novembre dell’anno scorso, il sestetto di mister Cirillo è tutt’altro che disposto ad un arrendevole scontro. Il lungo tunnel di risultati negativi per i puteolani si è identificato con la perdurante assenza dell’opposto Calabrese e con le precarie condizioni fisiche di Montò che hanno indebolito di tanto la batteria offensiva napoletana. I flegrei però, soprattutto in casa, sono una compagine tosta e mai arrendevole, riuscendo a trasformare il PalaErrico in un fortino supportato da una tifoseria indomabile. Ne sa qualcosa Massa che ha speso tanto per portar via i tre punti (23-25, 21-25, 22-25) ad un avversario privo dei suoi realizzatori più prolifici. “Efficienza Energia dovrà avvicinarsi alla gara con una tenuta mentale totalmente diversa da quella espressa a Tricasedichiara il presidente Santoro. Fino ad ora leprestazioni offerte, seppur pregevoli tanto da assegnarci ben 25 punti, sono mancate di un passo di continuità: da valori più che positivi a flessioni inaspettate, da spunti di gioco frizzante a gestioni affannose di situazioni salvate dalla qualità dei singoli. Bisogna mantenere costante l’intensità, con cinismo e determinazione sacrificando,quando occorre, anche il colpo di teatro per raggiungere una concretezza che dia segnali inequivocabili a tutti, soprattutto agli avversari. Una squadra come la nostra deve sempre avere come obiettivo la vittoria. Tra sabato e domenica quindi le gare in calendario,Marigliano-Massa e Pozzuoli-Galatina, scombussoleranno le posizioni di vertice accreditando più i sorrentini che i salentini, quali campioni d’inverno e titolari dell’accesso ai quarti di finale di Coppa Italia: a meno di sorprese eclatanti. La gara verrà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook di Olimpia volley Galatina con inizio alle ore 17:00

Avatar

Subscribe Our Monthly Newsletter